Depressione: parliamone!


Il 7 aprile l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha deciso di dedicare la giornata mondiale della Salute al tema della depressione. Il messaggio che l’OMS vuole lanciare è avere il coraggio di parlare di depressione, per questo ha predisposto una campagna chiamata “Let’s Talk”.

A partire dal 7 aprile chiunque abbia domande o curiosità rispetto alla depressione mi contatti pure, sarò lieta di fornirvi tutte le informazioni a mia disposizione.

La depressione non è una debolezza ma una malattia caratterizzata da tristezza persistente e perdita di interesse nelle attività che normalmente danno piacere. Tutto questo è accompagnato da un’incapacità a svolgere le attività quotidiane per almeno due settimane.

In aggiunta le persone che soffrono di depressione accusano diversi dei seguenti sintomi: perdita di energia, cambio di appetito, dormono di più o di meno del solito, concentrazione ridotta, indecisione, irrequietezza, senso di inutilità, senso di colpa o di disperazione, pensieri di autolesionismo o suicidio.

La depressione può capitare a chiunque.

Si tratta di una malattia curabile attraverso la psicoterapia, l’assunzione di farmaci o una combinazione di questi.

Se hai domande o dubbi riguardanti la depressione contattami pure via mail o utilizzando il form seguente.

Depressione: parliamone!